Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Relazioni più forti tra Roma e Maputo: oggi a Confindustria business forum Italia-Mozambico

“Rafforzare le relazioni con l’Italia che tanto ha fatto in termini di aiuto in occasione dei due cicloni che hanno di recente colpito il Mozambico ma che è anche sempre più presente in termini di investimenti”: Simone Santi, presidente della Camera di Commercio Italia-Mozambico e di EuroCam Mozambique, indica questa chiave di lettura rispetto alla visita in Italia del presidente del Mozambico, Filipe Nyusi.

Da ieri a Roma, Nyusi è oggi atteso nella sede di Confindustria dove aprirà i lavori del Business Forum Italia-Mozambico insieme a Vincenzo Boccia, presidente di Confindustria, Agostinho Vuma presidente di CTA e Claudio Descalzi, amministratore delegato di Eni.

“Eni – prosegue Santi che ha dalla sua anche una lunga esperienza da imprenditore in Mozambico con la Leonardo Business Consulting – farà investimenti per circa 30 miliardi di euro insieme ai suoi partner aprendo di fatto la strada a un indotto e a filiere anche distanti dall’oil & gas. E una dinamica simile produrrà l’investimento che si accinge a fare Saipem con sei miliardi di euro di investimenti che a loro volta spingeranno non soltanto l’economia locale ma apriranno opportunità per altri settori del made in Italy”.

Una presenza, quella italiana, destinata quindi a crescere: “Oltre l’oil & gas – conclude Santi – l’Italia, che è ormai il primo partner europeo del Mozambico e uno dei primi tre al mondo, ha degli spazi più che interessanti di manovra nel campo delle energie rinnovabili, della meccanizzazione agricola e del turismo. E non è un caso che negli ultimi cinque anni, proprio nel campo turistico, i principali investimenti siano stati italiani come quello legato al Diamond Village”.

Il Business Forum di oggi, sarà seguito da una analogo appuntamento domani a Milano. In questo caso l’iniziativa si terrà ad Assolombarda con un focus su energia, oil & gas e sostenibilità. Qui maggiori dettagli sull’evento.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Dopo il boom in cui sembrava un’economia pronta al grande balzo e la successiva crisi aggravata da sfavorevoli congiunture esterne ed errate valutazioni interne, il Mozambico prova a ripartire mantenendo questa volta i piedi ben piantati in terra



__di


Pubblicato il


Leggi anche