Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Camerun: presentato al governo piano per sviluppo delle energie rinnovabili

L’Agenzia coreana per la cooperazione internazionale (KOICA) ha presentato al governo di Yaoundé un piano d’azione nazionale per promuovere lo sviluppo e l’utilizzo delle energie rinnovabili in Camerun.

Diffondono la notizia i media locali, specificando che il documento deriva da uno studio realizzato grazie all’assistenza tecnica e finanziaria della KOICA in cui viene definito il potenziale di generazione elettrica da fonti rinnovabili esistente in Camerun.

In particolare, lo studio ha analizzato il potenziale del fotovoltaico, dell’eolico, del mini-hydro (piccole dighe idroelettriche con un potenziale di a 5 MW) e delle biomasse in 11 siti nelle regioni Centrale, Orientale, Nord-occidentale, Sud-occidentale e Meridionale del Paese.

Secondo quel che viene reso noto, il piano d’azione stabilisce un programma per consentire al Camerun di raddoppiare entro il 2020 la capacità di produzione elettrica e triplicarla entro il 2030.

Il programma prevede inoltre anche uno stanziamento finanziario da parte della KOICA pari a circa due milioni di dollari per istituire una piattaforma per facilitare lo sviluppo delle rinnovabili in Camerun.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Utilizzare risorse esistenti e Ict nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente, questo misurerà l’‘intelligenza’ dei centri futuri. Con un monito: evitare isole tecnologiche nel deserto. Con un vantaggio: non avere un forte passato urbanistico a cui dover rendere conto.

Le energie rinnovabili rappresentano, insieme al gas, il futuro della produzione di energia in Africa. Dall’Africa Australe a quella Orientale, passando per quella Occidentale i paesi africani si stanno dotando di strumenti per spingerne l’uso.

 



__di


Pubblicato il


Leggi anche