Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Presentata a Cannes la terza edizione del “Roma Africa Film Fest”

Aumenta sempre di più l’attenzione internazionale verso il RomAfrica Film Festival, la rassegna cinematografica dedicata alla cultura e alla cinematografia africane, diventata un appuntamento atteso dal pubblico romano e non solo. La terza edizione, in programma alla Casa del Cinema di Roma dal 13 al 16 luglio, è stata presentata con grande successo ieri al 70.mo Festival di Cannes, nell’Italian Pavilion presso l’Hotel Majestic.
Nata tre anni fa, la manifestazione ha assunto una vocazione cosmopolita ed ha coinvolto una platea via via sempre più numerosa, interessata a conoscere l’Africa in tutta la sua ricchezza culturale, al di là degli stereotipi che ci offrono i media.18556381_10155436460947764_8610265335813361892_n
Il direttore artistico Antonio Flamini e il direttore generale Domenico Petrolo hanno illustrato le novità della nuova edizione, che sarà patrocinata dalla Rai e che conta anche quest’anno su importanti e significative partnership (Spazio Indy, Comune di Roma, FESPACO, New York African Film Festival, Accademia d’Egitto, Franco Film, il Luxor African Film Festival), a conferma del suo valore e del suo contributo nel confronto e nel dialogo interculturale.
La presentazione di Cannes è stata seguita ieri da molti operatori internazionali, tra registi, autori, distributori provenienti da tutto il mondo. Tra gli altri Natasha Semone Vassell, produttrice canadese; Rebekah Louisa Smith, produttrice del Sudafrica; Rahmatou Keita, regista del Niger; Mohamed Zineddaine, regista del Marocco.
Si annunciano quattro giornate ricche di proiezioni ad ingresso libero, con la più interessante produzione cinematografica recente africana, come ad esempio lungometraggi provenienti, tra gli altri, da Niger, Egitto, Ghana e Sudafrica. Tra le novità dell’ edizione 2017 ci sarà una vetrina dedicata alle seconde generazioni: il RomAfrica Film festival riserverà, infatti, una sessione a videoclip girati da registi e performer G2, selezionati via web nelle settimane precedenti.
Tutti i titoli e gli ospiti in programma saranno svelati nelle prossime settimane, nel corso di una conferenza stampa a Roma.

© Riproduzione riservata



__di


Pubblicato il


Leggi anche