Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Tanzania: Saba Saba 2016: Ambasciatore Mengoni, “occasione per aziende e per Italia”

“Saba Saba è l’appuntamento fieristico più importante della Tanzania, una manifestazione che non è aperta soltanto agli operatori commerciali ma anche al pubblico generale ed è pertanto un momento in cui è assolutamente necessario essere presenti, sia per le singole aziende sia per la stessa Italia come Paese e come Sistema Paese”: ha utilizzato queste parole l’Ambasciatore d’Italia a Dar es Salaam, Roberto Mengoni, per descrivere ad ‘Africa e Affari’ la partecipazione della delegazione italiana alla 40a edizione della Fiera internazionale di Dar es Salaam, svoltasi il mese scorso nella capitale commerciale tanzaniana.

Composta da 15 aziende, la delegazione italiana è stata accompagnata dall’Agenzia ICE, in coordinamento con l’Ambasciata italiana di Dar es Salaam. Diversi i settori rappresentati: edilizia e macchinari per costruzioni, ingegneria e infrastrutture, energia e ambiente, trattamento delle acque, agroindustria, arredamento e contract.

“Tutti gli imprenditori sono stati molto soddisfatti degli incontri sembra che ci siano buoni sviluppi, che tutti abbiano avuto buoni contatti – ha continuato l’Ambasciatore – In qualche caso, i contatti avuti stanno producendo già i primi accordi per avviare dei tentativi di commercializzare in Tanzania i prodotti di queste aziende”.

Nel corso del suo colloquio con ‘Africa e Affari’, l’Ambasciatore Mengoni ha poi rivelato anche “un interessante progetto ancora tutto da definire: un’azienda potrebbe infatti realizzare un piccolo investimento in Tanzania e costruire qui in loco i suoi prodotti per commercializzarli poi nella regione dell’Africa orientale”.

L’intervista completa all’Ambasciatore d’Italia in Tanzania e un approfondimento sulla partecipazione imprenditoriale italiana a Saba Saba saranno pubblicati sul prossimo numero della rivista ‘Africa e Affari’.[MV]

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Tanzania

 

 

 

Il numero di maggio è dedicato al nuovo approccio dell’Italia all’Africa, intendendo per Africa la regione subsahariana, dal momento che con l’area settentrionale le relazioni sono state da sempre molto più strette. Il nuovo corso si sta sviluppando su quattro livelli tra di loro comunicanti: cultura, sicurezza, solidarietà, economia

Il numero di maggio è dedicato al nuovo approccio dell’Italia all’Africa, intendendo per Africa la regione subsahariana, dal momento che con l’area settentrionale le relazioni sono state da sempre molto più strette. Il nuovo corso si sta sviluppando su quattro livelli tra di loro comunicanti: cultura, sicurezza, solidarietà, economia

 



__di


Pubblicato il


Leggi anche