Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Independence_Square,_Accra,_Ghana

Ghana: Accra intenzionata a firmare accordo commerciale con UE

Il ministro del Commercio e dell’industria del Ghana, Ekwow Spio Garbrah, ha reso nota l’intenzione del governo di Accra di siglare al più presto l’accordo di partenariato commerciale (APE/EPA) provvisorio con l’Unione Europea.

“Per poter essere valido, l’APE che l’Unione Europea ha raggiunto con la Comunità economica degli Stati dell’Africa occidentale (ECOWAS) dev’essere firmato da tutti i Paesi membri”, ha detto Garbrah, ricordando che Gambia e Nigeria si sono rifiutate di firmare l’accordo commerciale.

L’intesa – che dev’essere firmata entro il 1° ottobre di quest’anno – prevede per le merci prodotte in Ghana l’accesso completo senza dazi doganali ai mercati dei Paesi UE con l’esclusione del riso e dello zucchero, mentre consente ai produttori europei l’accesso al 75% del mercato di beni e servizi in Ghana.

“Avremmo preferito essere in grado di firmare un APE a livello di ECOWAS, ma sfortunatamente a causa della decisione di Gambia e Nigeria di non firmare è ovvio che Paesi come il Ghana o anche la Costa d’Avorio dovranno stabilire qualche disposizione transitoria per evitare che le nostre economie nazionali ne risentano in modo eccessivo – ha concluso Garbrah – Anche in queste circostanze, continueremo a lavorare sodo perché tutta la regione possa proseguire sulla strada di una sempre maggiore integrazione economica”. [MV]

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Leggi il Dossier dedicato al Ghana, disponibile al prezzo speciale di 5€

Leggi il Dossier dedicato al Ghana, disponibile al prezzo speciale di 5€

 



__di


Pubblicato il


Leggi anche