Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Conca d'Oro, 206 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Nigeria: fine delle importazioni di prodotti petroliferi entro due anni

    La Nigeria punta a porre fine all’importazione di prodotti petroliferi entro il 2024, quando le raffinerie locali dovrebbero essere pienamente funzionanti. Lo ha dichiarato il ministro delle Risorse petrolifere Timipre Sylva durante un briefing con la stampa ad Abuja.

    “Le capacità di raffinazione della raffineria di Port-Harcourt, attualmente in fase di riabilitazione, e della raffineria Dangote in costruzione, così come le raffinerie modulari del Paese, vedranno la fine dell’importazione di prodotti petroliferi con la loro produzione combinata”, ha detto Timipre Sylva.

    Per garantire l’approvvigionamento locale di prodotti petroliferi, il Governo detiene una partecipazione del 20% nella Raffineria Dangote, ha dichiarato il funzionario, aggiungendo che detiene anche una partecipazione del 30% in ciascuna delle raffinerie modulari del Paese. [Da Redazione InfoAfrica]

    Leggi il nostro focus sulle rafforzate potenzialità energetiche dell’Africa: https://www.africaeaffari.it/rivista/energia-la-via-africana



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche