Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Fintech, in Africa cresce il ricorso ai prestiti online

Il continente africano vedrà una rapida crescita nel ricorso ai prestiti digitali nei prossimi anni. Questo è secondo Thabo Molefe, il direttore di nuova nomina per le operazioni africane di TransUnion al di fuori del Sudafrica.

Biztech Africa ha intervistato Molefe sul motivo per cui ritiene che l’Africa vedrà una rapida crescita del prestito digitale. Nell’intervista Molefe osserva che, secondo un rapporto di luglio 2020 del Fondo monetario internazionale, Africa e Asia hanno registrato il maggiore aumento dei pagamenti digitali, con Africa orientale, Cina e India in testa.

Il rapporto annuale sullo stato del settore sul denaro mobile del GMSA riporta anche che nel 2019 sono stati creati 50 milioni di nuovi conti di denaro mobile nel continente. Si tratta di un aumento del 12% degli utenti registrati, portando il numero totale di utenti a 469 milioni in tutta la regione. Si stima che di questi 181 milioni siano gli utenti attivi, afferma Molefe. Lo stesso aggiunge poi che il valore totale delle 23,8 miliardi di transazioni effettuate nel 2019 supera i 456 miliardi di dollari, rappresentando un aumento di quasi il 28% rispetto al 2018.

Dati che danno la misura della rivoluzione in corso nel mondo e in Africa e che lasciano presagire un sempre maggiore ricorso al digitale. Questo trend unito al miglioramento delle infrastrutture e alla penetrazione delle tecnologie digitali dei telefonini porterà a una ncrescita del Fintech, che rappresenta secondo Molefe il futuro dei servizi finanziari. [Redazione InfoAfrica] © Riproduzione riservata

Per approfondire:

Ecco perché il presente e il futuro delle Tlc si decidono nel continente



__di


Pubblicato il


Leggi anche