Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Madagascar: nuovo prestito dal Fondo monetario

Il Fondo monetario internazionale (Fmi) ha approvato un finanziamento di 171,9 milioni di dollari ad Antananarivo, portando il sostegno totale a 337,9 milioni di dollari.

Il finanziamento contribuirà a coprire il “bisogno urgente di liquidità” per tamponare il deficit nella bilancia dei pagamenti e nel bilancio pubblico.

“Le prospettive economiche sono peggiorate a causa del deterioramento del sistema finanziario mondiale conseguenza della pandemia di coronavirus – è scritto in una nota dell’organizzazione internazionale – Nel 2020 si prevede che la produzione malgascia si ridurrà dell’1%, mentre le importazioni aumenteranno anche a seguito della necessità di procurarsi farmaci e dispositivi medici per frenare l’epidemia”. 

I settori dell’economia malgascia più colpiti saranno il turismo e la produzione orientata all’esportazione.

Il Madagascar ha confermato poco più di diecimila casi di coronavirus e riportato un centinaio di decessi. A marzo è stato istituito uno stato di emergenza sanitaria a livello nazionale. Le autorità hanno poi reintrodotto un blocco nella capitale e nelle aree circostanti due settimane fa per contenere la diffusione del virus.

Il presidente Andry Rajoelina ha promosso ‘Covid Organics’, “una cura” a base vegetale prodotta nell’Isola Rossa e lanciata ad aprile nonostante l’Organizzazione mondiale della sanità abbia più volte affermato che la sua efficacia non è dimostrata. [Redazione InfoAfrica] © Riproduzione riservata

Per approfondire:

La diffusione di covid-19 impone sostenibilità vera e nuovi modelli di sviluppo



__di


Pubblicato il


Leggi anche