Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Aumentare investimenti in fertilizzanti per maggiore produzione

Il Consiglio direttivo dell’Africa Fertilizer Financing Mechanism ha chiuso la sua ottava riunione con la richiesta di maggiori investimenti per aumentare i raccolti agricoli e industrializzare il settore in tutto il continente.

Il Consiglio si è riunito presso la sede di Abidjan della Banca africana di sviluppo ( AfDB), che ha ospitato i colloqui. All’incontro hanno partecipato i suoi 12 membri istituzionali, che hanno riesaminato le attività del 2019 e definito la direzione strategica dell’organismo per il 2020.

“L’Africa Fertilizer Financing Mechanism ha effettivamente iniziato ad attuare le sue attività poiché i suoi primi accordi sono stati firmati nel 2019 per promuovere il mercato dei fertilizzanti in Nigeria e Tanzania. Nuovi progetti sono in preparazione per l’implementazione in altri paesi”, ha affermato Marie Claire Kalihangabo, coordinatrice dell’Affm.

Il Consiglio direttivo – si legge in una nota – ha espresso soddisfazione per i risultati ottenuti dall’Affm nel 2019 e ha approvato la seconda relazione annuale, nonché il programma di lavoro e il bilancio 2020. L’incontro è servito a discutere dei modi per mobilitare più risorse per ampliare le attività sul continente.

I partecipanti hanno affermato che l’organizzazione potrebbe trasformare in modo significativo la catena del valore dei fertilizzanti in Africa e ha fortemente raccomandato di integrare i suoi progetti nel programma di prestiti della Banca africana di sviluppo e di altre parti interessate, come Afreximbank, per un maggiore impatto.

Josefa Leonel Correia Sacko, la commissaria dell’Unione africana per l’Economia rurale e l’agricoltura, che funge anche da presidente del Consiglio direttivo di Affm, ha invitato la stessa Affm a collaborare strettamente con le principali parti interessate per attuare gli obiettivi di mobilitazione delle risorse. Ha inoltre invitato Affm a costruire partenariati strategici che possano accelerare l’attuazione degli obiettivi della Dichiarazione di Abuja.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Condivisione e circolarità, lo sviluppo nel segno del legame acqua-energia-cibo



__di


Pubblicato il


Leggi anche