Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Allo studio nuovo oleodotto tra Tanzania e Zambia

Il ministro tanzaniano dell’Energia, Medard Kalemani, ha dichiarato che il suo governo sta valutando insieme all’esecutivo di Lusaka l’opportunità di costruire un oleodotto per trasportare prodotti petroliferi raffinati tra i due Paesi.

A darne notizia sono i media regionali, precisando che il progetto avrebbe un costo previsto pari a 1,5 miliardi di dollari.

Secondo quel che ha dichiarato Kalemani nel corso di un intervento in Parlamento, l’oleodotto collegherebbe la città portuale tanzaniana di Dar es Salaam con la città mineraria di Ndola.

Il nuovo oleodotto, secondo quel che ha dichiarato Kalemani, sarà inoltre dotato di punti di scarico anche nelle regioni tanzaniane di Morogoro, Iringa, Njombe, Mbeya e Songwe

Dar es Salaam e Ndola sono già collegate da un oleodotto per il trasporto di petrolio greggio costruito tra il 1966 e il 1968 dall’italiana Snamprogetti in collaborazione con Saipem e attualmente in fase di privatizzazione.

Kalemani non ha fornito maggiori dettagli riguardo il progetto per la costruzione del nuovo oleodotto, specificando soltanto che i governi di Zambia e Tanzania intendono realizzare nel corso del prossimo anno fiscale uno studio di fattibilità.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Non mancano le difficoltà per lo Zambia, soprattutto sul fronte finanziario, tuttavia il Paese può contare su innegabili punti di forza, non ultima una tranquillità interna che consente di guardare avanti con grande fiducia



__di


Pubblicato il


Leggi anche