Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Costa d’Avorio: un impianto trattamento acque per Abidjan

Il governo della Costa d’Avorio costruirà un impianto di trattamento delle acque al costo di 165 milioni di euro. L’impianto servirà a trattare le acque di Lagune Aghien, la più grande riserva di acqua dolce vicino ad Abidjan.

L’amministratore delegato del gruppo statunitense Fluence, Henry Charrabé, ha confermato la notizia e ha dichiarato che la sua società ha vinto il contratto per lo sviluppo dell’impianto. Lo stesso ha aggiunto che l’accordo prevede anche la realizzazione delle condutture dell’acqua e di altre infrastrutture.

“Questo contratto testimonia la reputazione di Fluence come leader globale nella tecnologia del trattamento delle acque in grado di offrire soluzioni personalizzate e ottimizzate end-to-end. L’impianto integrerà tecnologie collaudate di consumo intelligente; sistemi di separazione e membrana; ossidazione avanzata; filtrazione biologica; e trattamento dei fanghi” ha detto Charrabé.

L’opera potrebbe essere finanziata attraverso un prestito della Israel Discount Bank. La struttura sarà completata entro due anni dalla data di inizio della costruzione.

Inoltre, Fluence è stata anche invitata a fare un’offerta per un contratto di gestione e di manutenzione, che potrebbe fornire ulteriori ricavi.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Con l’archiviazione nel 2012 della fase più acuta della crisi politica e sociale iniziata dieci anni prima, la Costa d’Avorio ha innestato una marcia che pare inarrestabile, benché le sfide non manchino.



__di


Pubblicato il


Leggi anche